Un altro fenomeno della musica italiana che non potevo tralasciare in questo percorso è: ANNA OXA.

annaoxa1.jpg

Un’artista unica…in grado di rinventarsi ogni volta, di stupici e di far parlare di se, sempre e comunque.

Chi di voi non ricorda l’ultimo sanremo a cui ha partecipato cioè l’edizione del 2006, ricordate che esibizione “macabra”…ma d’altro canto Anna Oxa ha abituato i suoi fan, si ad una voce eccezionale, ma anche ad una pazzia che la caratterizza e la rende unica.

Non ho memoria di un sanremo, in cui lei, si sia adattata al canone della “normalità” in fondo è un’artista, no?

Io in particolare amo una canzone di Anna Oxa e la porto nel cuore da sempre, sto parlando di “quando nasce un amore” leggete che bel testo:

 

 

 “Quando nasce un amore
non e’ mai troppo tardi
scende come un bagliore
e’ una stella che guardi
e di stelle nel cuore
ce ne sono miliardi
Quando nasce un amore
…un amore
ed e’ come un bambino
che ha bisogno di cure
devi stargli vicino,
devi dargli calore
preparargli il cammino il terreno migliore
Quando nasce un amore
…un amore
E’ un’ emozione nella gola
da quando nasce a quando vola
che cosa c’e’ di più celeste di un cielo che
ha vinto mille tempeste
che cosa c’e’ se adesso
sento queste cose per te
Farò di te la mia estensione
Farò di te il tempo della ragione
Farò di più
Farò tutte le cose che vuoi fare anche tu…”

 Io sono convinta che la Oxa sia una di quelle artiste che nascono e vivono sul palco, ma che soprattutto lo sanno vivere, senza mai annoiare e lasciando sempre tutti a bocca aperta!

Vi invito a visitare il suo sito perchè è davvero bello: www.annaoxa.net