BOCCA DI ROSA 

“La chiamavano Bocca di rosa 
metteva l’amore, metteva l’amore 
la chiamavano Bocca di rosa 
metteva l’amore sopra ogni cosa. 

Appena scesa alla stazione 
del paesino di Sant’Ilario 
tutti s’accorsero con uno sguardo 
che non si trattava di un missionario…”

Torno di nuovo a parlarvi di Fabrizio de Andrè questa è un’altra sua canzone bellissima.

Come ho già detto De Andrè ha sempre preferito parlare delle persono emarginate, diverse e questa volta ha deciso di raccontarci la storia di “Bocca di Rosa” una prostituta, tema più volte da lui trattato.

Ora guardatevi questo live: (Fabrizio De Andrè – Bocca di Rosa)

De Andrè – Via del campo