Cenerentola Innamorata 

“Sotto il muro dell’ospedale
che terribile decisione
piccolina fra il bene e il male
piccolina su quel portone.
Poi ti fermi e ritorni indietro
nel mio cuore me l’aspettavo
mentre l’alba ci appanna il vetro
tu sorridi a un amore nuovo.
Con il sole ti porto a casa
ed in macchina vuoi cantare
sei felice come una sposa
perchè adesso la sai che fare…
Perchè adesso ti senti amata
e dai tuoi occhi si vede il mare
Cenerentola innamorata “

Immagino che gran parte di voi non ami molto Marco Masini, ne ho sentite dire di tutti i colori su di lui, chè noioso, malinconico, triste, deprimente…in parte sono d’accordo, ma Masini è un cantautore che in alcuni momenti e contesti (ad esempio in treno) a me fa davvero piacere ascoltare, ha una voce talmente rialssante!

marcomasini.jpg

La sua canzone più bella che io abbia mai ascoltato è “cenerentola innamorata”, quando l’ho ascoltata per la prima volta, mi sono messa a piangere, e vi giuro che non sto raccontando una balla…mi sono commossa.

La canzone parla di una ragazza che vuole abortire, è in crisi perchè l’uomo che diceva di amarla, se ne è andato e l’ha lasciata sola, ma lei alla fine decide di tenere il bambino, e io proprio in quell’ultima strofa sono scoppiata in lacrime.

Un pò è un tema che per noi donne è piuttosto delicato, un pò è che io sono particolarmente sensibile, pensate che se vedo qualcuno piangere, a me vengono subito gli occhi lucidi!