boheme.jpgLa Bohème è un’opera  in quattro atti di Puccini davvero splendida e struggente.
Narra di una bella quanto travagliata storia d’amore tra Mimì, una giovane ragazza che abita nella soffitta dello stesso casamento dove abitava Rodolfo, uno sqatrinato poeta insieme ai suoi tre amici.
L’amore nasce subito, al primo sguardo!
Purtroppo la giovane fanciulla era gravemente malata, e alla fine dell’opera muore tra le braccia del suo amato Rodolfo!!

L’Opera è tanto triste quanto bella, volevo quindi proporvi un’aria “che gelida manina”, dove i due si incontra no e si innamorano, vi faccio una breve descrizione della scena:

…Mentre il poscrivendo, fa la sua apparizione Mimì. Le si è spenta la candela, chiede aiuto a Rodolfo: ma, appena entrata, si sente male e le cadono di mano il candeliere e la chiave di casa. Rodolfo è colpito dal pallore e dalla bellezza della fanciulla. L’aiuta ad alzarsi ma, trovata nel buio la chiave, e se la infila in tasca per non farla trovare a Mimì e quindi farla restare lì con lui ancora un pò…mentre i due sono intenti a cercare la chiave le loro mani si sfiorano..eta sta