Cosa vuoi che sia – Luciano Ligabue

“…Gli occhi fanno quel che possono
niente meno e niente più
tutto quello che non vedono
è perchè non vuoi vederlo tu
cosa vuoi che sia
passa tutto quanto
solo un po’ di tempo e ci riderai su
cosa vuoi che sia
ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu…”

Melancholy_by_recepgulec

Ci sono periodi della vita in cui gli ostacoli che ci si pongono davanti sembrano insormontabili, le situazioni sembrano non potersi risolvere in nessun modo…ma se ci guardiamo alle spalle, quante volte abbiamo provato questa sensazione, quante volte poi realmente siamo usciti da questo stato di crisi?
Direi…sempre!
Anche quando la queste erano delle pù pesanti, le più tristi, la nostra voglia di vivere ci permette in ogni caso e in ogni modo di ricominciare a sorridere.
Come dice Ligabue “passa tutto quanto, solo un pò di tempo e ci riderai sù”, è questa infatti a volte l’unica soluzione per uscire da uno stato di crisi, quando le parole, i confronti, le scuse non servono più l’unica cosa che ci aiuta è il tempo.
In quanti hanno narrato di questo benedetto tempo, poeti, cantanti tutti lo osannano, vedendolo come unica via d’uscita di tutti i loro mali, e molto spesso è realmente così…lascia passare il tempo e le ferite guariranno, di alcune ovviamente si porteranno per sempre le cicatrici, ma queste saranno solo un vago ricordo di un dolore ormai spento, e il modo in cui impacciatamente ce le siamo provocate potrà anche farci sorridere.
Ah!! dimenticavo, se in questo momento state soffrendo ciò che sto scrivendo vi sembreranno solo una valanga di luoghi comuni, è normale…anche io l’ho pensato, ma vi ricrederete con il passare del tempo…😉

 

(immagine : www.deviantart.com)