Non Abbiam Bisogno di Parole – Ron

“E non abbiam bisogno di parole
per spiegare quallo che è nascosto in fondo al nostro cuore
ma ti solleverò
tutte le volte che cadrai
e raccoglierò i tuoi fiori che per strada perderai
e seguirò il tuo volo senza interferire mai
perchè quello che voglio
è stare insieme a te
senza catene
stare insieme a te”

who_feels_love_by_ciuky

 Senza etrare i merito alla parte musicale della canzone che a mio modestissimo parere è banalissima, ma vedendo le tendenze musiali del nostro paese sembra sia questo che piace all’italia!
Comunque se ho messo questo pezzo nel mio blog è perchè qualcosa sicuramente mi ha copito…LE PAROLE, secondo me il testo racchiude in sè il perfetto riassunto delle regole un rapporto(che sia d’amore o d’amcizia).
Ti solleverò tutte le volte che cadrai, seguirò il tuo volo senza interferire mai…una persona che ti vuole bene non ti impedisce di sbagliare, ma ti sta accanto nel momento in cui il tuo errore ti fa stare male, non ti impedirà di rincorrere i tuoi obbiettivi, bensì si farà in quattro perchè tu li possa raggiungere e ti guarderà fiera al momento della vittoria.
Io credo che amare significhi un pò questo, darsi all’altra persona in modo tale da poter diventare una sua estensione (ma senza mai confondersi con lei), nel momento in cui non ce la fai da solo c’è la persona che ti ama accanto a te…come fosse un super potere, l’asso nella manica. Molto spesso invece si cerca di cambiare la persona che si ha accanto, di manipolarla a propria immagine e somiglianza, e non è giusto…al nostro fianco vorremmo avere un’alleato oppure una persona che cerca di demolirci?

Annunci